AntonellaRuggiero

La quinta edizione di Estatica, la manifestazione organizzata dal porto turistico Marina di Pescara e dalla CCIAA di Pescara, si conclude domani, sabato 30 agosto, con il concerto di Antonella Ruggiero “Stralunato Recital”, che chiude anche la rassegna “Concerti sotto le stelle”.
Dalle 21,30 la più eclettica e versatile tra le cantanti italiane si esibirà nell’arena del porto turistico “Marina di Pescara” accompagnata dal chitarrista e compositore Maurizio Di Fulvio e l’orchestra pop-sinfonica di 60 elementi “Tchaikovsky”, diretta da Leonardo Quadrini. Il costo dell’ingresso è di 10 €. Sono consigliati la prenotazione del biglietto al numero 347/5388836 oppure l’acquisto on line su ciaotickets.com: l’arena sarà aperta al pubblico fino alla capienza consentita. (credit photo: Piero Biason).

Antonella Ruggiero è stata membro fondatore nel 1975 dei Matia Bazar, gruppo pop-leggero con il quale ha raggiunto la fama in Italia e nel mondo vendendo milioni di dischi, che ha lasciato nel 1989 per la carriera solista. Dotata di un’elevatissima estensione vocale, unita ad una timbrica ed una tecnica vocale che le permettono di passare dal registro pop a quello lirico di soprano leggero, presta la sua cristallina voce ad un repertorio eterogeneo per cultura e provenienza, distinguendosi anche nel genere della world music.
Maurizio Di Fulvio, chitarrista e compositore, svolge una brillante carriera concertistica su scala mondiale in qualità di solista e con formazioni varie, suonando nei maggiori festival a fianco dei più autorevoli musicisti, con lodevoli testimonianze di pubblico e di critica.
L’orchestra sinfonica “Tchaikovsky” è formata da 60 strumentisti. Fondata nel 1992 nella Repubblica di Udmurtia (Russia), territorio di grande tradizione musicale, noto per aver dato i natali al grande compositore russo P. J. Tchaikovsky, oggi l’Orchestra ha raggiunto un altissimo livello qualitativo con 900 titoli in repertorio. La direzione è affidata a Leonardo Quadrini, personaggio di spicco della scena internazionale, che ha diretto circa 2500 concerti nei 5 continenti e nelle maggiori capitali e inciso 15 cd e 2 dvd.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

clear formSubmit