Sarà Antonella la Terra Inghilterra, mezzosoprano nata a Pescara, la protagonista dell’appuntamento di Estatica in programma domani, martedì 23 agosto.

L’artista di origini abruzzesi, inizia la sua carriera nell’ambito della musica classica e lirica. Numerosi i concerti e le collaborazioni in tutta Italia, tra cui con il Premio Oscar Luis Bacalov, e nel 2015 arriva la sua svolta artistica con il brando inedito “In te andrò”, canzone di punta del CD “Sulle ali della mia voce”.

Domani sera si esibirà, nell’ambito della rassegna “Concerti sotto le stelle”, con la straordinaria orchestra swing Big Bomb Band di Roma, costituita da quattro trombe (Michele Civitano, Maurizio Davino, Tonino Farallo, Assunta Tartino), quattro tromboni (Tarquinio Avincola, Giuseppe Grippo, Piero Mollicone, Nicola Romano), cinque sax (Gilberto Balducci, Fabio Cerreti, Leonardo De Benedictis, Stefano di Berardini, Andrea Proietti), al pianoforte Antonio Gagliano, al basso Gianfranco Tavaglione e alla batteria Fabio Giannetti.

Infine alle voci Claudia, Fabiana e Valentina e alla direzione Giordano Lai, che è anche l’arrangiatore dei brani.

Il repertorio proposto spazia dalla musica italiana, attraverso canzoni come E se Domani, Dieci ragazze, Come saprei, Per colpa di chi , ad alcuni standard jazz, tra cui Cute, Caravan e Watermelon man.

Inizio del concerto ore 21.30 nell’anfiteatro del porto turistico. I biglietti hanno il costo di 15 euro, acquistabili nei negozi Ciaotickets e online su www.ciaotickets.com, oltre che al botteghino in loco, dalle ore 20,30, la sera del concerto. È anche possibile prenotare i biglietti scrivendo a [email protected] o telefonando a +39.347.5388836 – +39.393.9077862.

Ufficio stampa Porto turistico Marina di Pescara/Estatica

Tiziana Le Donne- [email protected]

Share This